Come la tecnologia ha cambiato le nostre vite per il saggio migliore

Il seguente saggio di esempio su Come la tecnologia ha cambiato le nostre vite per il meglio lo discute in dettaglio, offrendo fatti di base e pro e contro ad esso associati. Per leggere l’introduzione, il corpo e la conclusione del saggio, scorri verso il basso.

Che cosa le nuove tecnologie hanno cambiato la nostra vita quotidiana? Negli ultimi anni, le nuove tecnologie come i telefoni intelligenti, Internet, il Pod, e le comunità online sono diventati parte della nostra vita dally, soprattutto con la nuova generazione che non può vivere senza i loro gadget. In effetti, le nuove tecnologie hanno migliorato la nostra qualità della vita; ad esempio, abbiamo nuovi modi per fare amicizia attraverso Backbone, Twitter e Namespace. Le nuove tecnologie cambiano anche il modo in cui comunichiamo con gli altri.

Anche se le nuove tecnologie hanno vantaggi che rendono la vita più facile, ha un impatto la nostra vita in un ay opposto che prende alcune influenze negative nella nostra vita e abbiamo anche bisogno di pensare a modi per superarli. Internet fa vivere le persone Nel loro mondo con meno comunicazione con i loro amici. Non sono particolarmente interessato ai videogiochi, ma alcuni dei miei amici sono pazzi di loro e trascorrono diverse ore al giorno su di loro. Si concentrano sempre sul gioco per rango. Una volta, ho litigato con mia madre e mi sono sentito depresso, quindi ho voluto lamentarmi con il mio amico per farmi sentire meglio.

Modi in cui la tecnologia ha cambiato le nostre vite

Non usare fonti plagiate. Ottieni il tuo saggio personalizzato su come la tecnologia ha cambiato le nostre vite in meglio
Solo da $13,9/Page

Ottieni Saggio

Scriveremo un esempio di saggio personalizzato su Come la tecnologia ha cambiato le nostre vite in meglio specificamente per te
PER SOLO $16.38 $13.9 / pagina

Noleggio scrittore

Scriveremo un esempio di saggio personalizzato su come la tecnologia ha cambiato le nostre vite in meglio specificamente per te
PER SOLI $16.38 $13.9/page

Hire Writer

Tuttavia, sembrava impaziente e non rispondeva a quello di cui stavo parlando. Dopo di che, sapevo di averlo disturbato. Secondo Sherry Turtle “Il volo dalla conversazione”, afferma, ” Un uomo d’affari si lamenta di non avere più colleghi al lavoro. Non passa a parlare, non chiama. Dice che non vuole interromperli. Dice che sono ‘ troppo occupato a loro ho stessa esperienza che i miei amici sono troppo occupati per interromperli, quindi un modo ideale per condividere la mia emozione è attraverso Internet. Ho postato un messaggio nella spina dorsale su quanto fossi depresso e avevo bisogno di amici per confortarmi.

Ciò che mi ha fatto emozionato, c’erano molti amici virtuali che hanno commentato il mio messaggio e mi hanno consolato condividendo la stessa esperienza. Infine, Backbone diventa il modo migliore per condividere le mie esperienze e ottiene risposte per quali problemi incontro. Non importa perché Turtle afferma nell’articolo “La lotta dalla conversazione”, ” Durante gli anni che ho trascorso sentito il sentimento ‘Nessuno mi sta ascoltando. ‘Credo che questa sensazione aiuta a spiegare perché è così attraente per avere una pagina Backbone o un feed Twitter?ognuno fornisce così tanti ascoltatori automatici ” (336).

In altre parole, la spina dorsale e il Twitter sono popolari per le persone a condividere l’esperienza con un minor numero di ascoltatori Nel mondo reale. Infatti, con più tempo n Internet si tradurrà in meno tempo comunicare con gli amici che possono portare le persone vivono nel proprio mondo. Abbiamo bisogno di fare un equilibrio tra navigare in Internet e comunicare con gli amici come fare un programma perché viviamo in un mondo davvero e abbiamo bisogno di amici e Internet non è tutto per noi. La tecnologia non solo rende le persone partecipano a diversi eventi, ma registra anche quello che è successo che non è una buona abitudine.

Ho avuto la frattura saffica il mese scorso, quindi sono andato all’emergenza. Il dottore mi ha messo la stecca sulla mano. Questa è la prima volta che mi si è rotta la mano, quindi stecca mi sembrava elegante. Dopo essere tornato a casa, ho scattato una foto per la mia stecca e l’ho postata nella mia spina dorsale e ho detto: “Ho avuto la frattura saffica oggi e quanto ero povero. “Non so quale sia lo scopo di pubblicare questo messaggio e qual è il punto per pubblicarlo? E ‘ per presentarmi e far sapere a tutti che ho avuto la frattura e voglio che la gente mi consoli? Forse questo è registrarli.

In effetti, non ha alcun senso pubblicare tutto ciò che è successo. Andrew Lam nel suo articolo “I Tweet Therefore I am: Life in the Halls of Mirrors”, mostra alcune storie di tweeting. Il primo è “Una giovane donna che veniva pedinata ha twittato doom imminente destino pochi giorni prima del suo omicidio” (Lam). Il secondo è “Nella stessa settimana un adolescente nel sobborgo di Baltimora ha pubblicato su Backbone murder suicide references prima di portare un fucile a scuola e ferire uno dei suoi compagni di classe il primo giorno di scuola”(Lam).

Il terzo è una persona che ha chiesto al suo amico di scattare una foto di lui nel trauma, in modo che possa postarla in Backbone (Lam). C’è una storia triste descrive in questo articolo, ” Un professor Bill Nee crollato sul palco per esaurimento mentre si preparava a dare una lezione. Ma invece di correre sul palco per alp lui, molti studenti tra il pubblico tirò fuori i loro telefoni cellulari, scattò foto, testato e twittato l’evento”(Lam). Sembra immorale. Gli studenti hanno ignorato quello che è successo al loro professore e solo scattare e postare sembra ridicolo.

Ora un giorno, le persone preferiscono scattare foto e pubblicarle sulla spina dorsale che diventa popolare. La vita è colorata e vogliamo registrare tutto ciò che è accaduto che è ragionevole. Se possiamo pubblicare cose che sono positive e hanno buone influenze per le persone che sembrano migliori invece di pubblicare alcune esperienze negative. La tecnologia può portarci a distrarre la nostra attenzione. Ho il telefono in mano ogni volta che vado da qualche parte. Io uso la spina dorsale, il Peso e la Q come comunità virtuali per comunicare con i miei amici e fare nuove amicizie.

Se il mio telefono scompare, la mia vita diventa senza speranza perché il telefono è uno dei modi importanti che parlo con gli amici e intrattenere giocando giochi di telefono. Ad esempio, ogni giorno ho una classe; Ho messo il mio telefono sulla scrivania. Ogni cinque minuti, controllerò la mia spina dorsale per vedere se qualcuno pubblica notizie che mi interessano o se qualcuno mi invia un messaggio attraverso il peso. In effetti, a volte voglio davvero prestare attenzione a ciò che gli insegnanti stanno parlando, ma il mio telefono mi aggancia sempre.

Secondo l’articolo scritto da Linda Stone “Continuous Partial Attention”, Ciò che il mio comportamento è chiamato continuous partial attention significa che vogliamo connetterci ed essere connessi. Un altro modo per descriverlo è ” Prestiamo continua attenzione parziale nel tentativo DI NON PERDERE NULLA. È un comportamento sempre attivo, ovunque, in qualsiasi momento, ovunque che coinvolge un senso artificiale di crisi costante ” (Pietra 1). Questo è in realtà vero. Non voglio perdermi nulla dei post dei miei amici sulla spina dorsale e dei messaggi dal Peso, soprattutto per i tranquillanti che penso sia importante per me rispondere in tempo.

In realtà, questo non è un buon comportamento, e questo mi fa avere meno efficienza nel fare qualsiasi cosa. In effetti, mi distrae dal fare un’altra cosa, quindi non posso concentrarmi sul fare quello che dovrei fare. Per evitare questo cattivo comportamento, dovrei cercare di lasciare il mio telefono lontano da me o Semplicemente spegnere il mio telefono quando sto ascoltando le lezioni e facendo i compiti. Totalmente, la nuova tecnologia ha cambiato la nostra vita in modo drammatico e diventa il nostro ” amico più caro. “Tuttavia, ci vogliono anche alcune influenze negative. Se siamo in grado di utilizzare le nuove tecnologie a sufficienza, la nostra vita può essere migliore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.