Costo per miglio-La formula di base

In qualsiasi settore, in particolare i trasporti, è essenziale per il proprietario di un business per capire quanto costa per miglio per operare il suo veicolo, camion o flotta. La formula sembra semplice e in realtà lo è; ma devi capire gli elementi sottostanti per apprezzare e comprendere veramente il calcolo. In poche parole la formula è (Costi fissi / Chilometraggio previsto) più (Costi variabili/numero di miglia effettive guidate). Questa è una formula in due fasi. Molte persone fanno l’errore di aggiungere costi fissi e costi variabili insieme e poi dividendo la somma per il numero di miglia guidate. Questo non è corretto. Capirai perché dopo aver letto i costi fissi di seguito.

Questo articolo spiega i due gruppi di costo e come ricavare il calcolo finale. Che ci crediate o no, ci sono alcuni trucchi per questo che dovresti capire in modo da non calcolare male il numero finale.

Inizierò spiegando i due raggruppamenti di costi e le molte componenti diverse. Quindi spiegherò come applicare correttamente la formula alla tua situazione.

Costo fisso

Se si desidera ottenere una comprensione approfondita di questo termine, si prega di leggere Costi fissi. Per la formula costo per miglio, i costi fissi sono quei costi sostenuti una volta o costi regolari in corso che si deve pagare se il veicolo lascia il lotto o no. Di seguito è riportato un breve elenco dei costi fissi più comuni dal più costoso al meno costoso e una breve descrizione di ciascuno:

  • Prezzo di acquisto del veicolo-questo è il costo iniziale del veicolo. Questo è davvero un costo affondato nel mondo della contabilità dei costi, ma ai fini dell’analisi del costo per miglio per l’operazione aziendale, questo particolare esborso è considerato un costo fisso. Dovresti includere eventuali modifiche al veicolo per prepararlo per la tua attività. Guarda la foto del camion sopra. Questo camion cubo costa circa new 37.000 nuovo senza alcun comfort. Se si decide di aggiungere alcuni extra come A/ C, sedili ecc secchio., Lei sta guardando un veicolo di $39.500. Le modifiche possono includere lavori di verniciatura personalizzati per il logo della tua azienda, il numero di telefono ecc. Gettare in una discesa rampa, dolly set, rotaie interne, controlli clip con schede per controllare il carico e si può essere guardando un altro $3.300. Per questo articolo, il costo iniziale del veicolo è di $42.800.
  • Interessi mensili-poiché i camion da lavoro possono essere facilmente finanziati, la maggior parte delle piccole imprese finanzia l’acquisto. La componente di finanziamento comprende gli interessi e alcuni principi di rimborso. La componente di pagamento principale sta pagando per il prezzo di acquisto iniziale. Su base mensile, solo l’interesse è un vero costo per il business. C’è un problema con questo pagamento di interessi; diminuisce come il prestito matura. Quindi ogni mese, questo valore cambierà. Tuttavia, non è un costo variabile come si potrebbe pensare, è fisso perché è necessario effettuare il pagamento nota se si guida il camion o no.
  • Assicurazione-raramente le aziende trovano una polizza assicurativa rigorosamente basata sul numero di miglia che guidi. La maggior parte delle polizze prevede un’indennità per il numero di miglia. Le politiche sono generalmente per un anno e vanno da $2.000 fino a 4 4.000 a seconda dell’indennità chilometraggio firmato per nel contratto. C’è un sacco di altre variabili come buoni piloti, formazione adeguata, governatori sul flusso di gas, e altro ancora. Per questo articolo, ho intenzione di prezzo l’assicurazione a $3.100 all’anno per un massimo di 20.000 miglia.
  • Licenze ,tasse & Conformità-Mi piace odiare questo. Non ho mai capito come il governo può tassare il prezzo di acquisto iniziale del veicolo e poi tassarlo di nuovo ogni anno come proprietà personale. In effetti, stai noleggiando il tuo veicolo dal governo. Ma sto divagando. Ogni anno il veicolo richiede una decalcomania di licenza e registrazione per viaggiare sulle strade. Inoltre, il governo della contea o della città tassa la proprietà come proprietà personale o aziendale. Infine, c’è la componente di conformità che è l’ispezione di sicurezza ogni anno. Per un camion da lavoro come quello sopra, un’azienda tipica pagherà circa $680 all’anno per licenze, tasse e conformità. Come l’unità invecchia, la componente tassa di proprietà diminuirà a causa della variazione di valore, ma nel complesso si dovrebbe aspettare di pagare circa questo importo ogni anno.

Ora che abbiamo i gruppi di costi fissi, analizziamo come calcolare il rispettivo costo per miglio associato al costo fisso rispettato.

Il prezzo di acquisto è semplice. Il costo effettivo totale diviso per il numero previsto di miglia assumendo manutenzione regolare sull’unità. A differenza di una statua di bronzo che può letteralmente durare 120 anni senza alcuna manutenzione, le unità di trasporto hanno un’aspettativa di vita. Ciò che spinge l’integrità strutturale (senza gioco di parole) inferiore è lo stress derivante dal costante movimento del metallo. La fatica del metallo mette dentro e l’integrità strutturale del carro, del motore, della trasmissione ecc si consuma. Questo arriva al punto, dove il costo fisico della sostituzione supera il valore di manutenzione del veicolo. Pertanto, i veicoli di trasporto hanno un’aspettativa di vita ragionevole. Per un camion cubo, si dovrebbe aspettare circa 170.000 miglia prima di alcuni guasti importanti. A quel punto, sarebbe conveniente sostituire l’unità con una nuova. Questo è di circa 9 anni assumendo 18.000 miglia all’anno di guida. Ecco il risultato:

costo Totale di acquisto, preparazione e consegna il cubo camion al nostro magazzino: $42,800
numero Previsto di chilometri l’unità ultima assumendo la guida normale: di 170.000
Costo per miglio per avere il fisico di unità disponibili: 25.18 centesimi/km

interesse Mensile cambierà ogni mese, come la nota linea di principio diminuisce, ci saranno meno interesse al mese come nota è estinto. Ricorda, questo è un costo fisso in quanto dobbiamo pagare questo interesse ogni mese, non importa quanto guidiamo l’unità. Il costo fisico varierà (da non confondere con un costo variabile) di mese in mese e di anno in anno. Ad un certo punto la nota sarà pagata e non ci sarà alcun interesse. Per il bene del calcolo, sto assumendo un prestito del 65% sul prezzo di acquisto originale di principle 37.000, o principle 24.050 principio di prestito iniziale. L’interesse per il primo anno sarà approssimativo $1.856. La chiave è di assumere un numero ragionevole di miglia il camion sarà utilizzato nel periodo contabile (un anno). Ai fini di questo articolo, sto assumendo 18.000 all’anno. Quindi il costo per miglio associato agli interessi è:

Totale degli interessi pagati nel periodo contabile (un anno): $1.856
Numero previsto di miglia percorse nel periodo contabile: 18.000
Costo per miglio per gli interessi al servizio del debito sul prestito di acquisto: 10,31 centesimi/miglio

E ‘ importante ricordare, non ho incluso la parte principio del debito nella formula. La parte principale era inclusa nel prezzo di acquisto originale come indicato sopra. Il suo costo per miglio è stato calcolato utilizzando la formula nell’articolo numero uno.

Infine, questo valore per miglio diminuirà in ciascuno degli anni contabili man mano che si paga la nota. Se stai pensando che il costo per miglio cambia, sì è la risposta. Cambia da un periodo contabile all’altro; tuttavia, rimane all’interno di un intervallo rilevante nel corso del tempo. Inoltre, ho detto sopra che vorrei elencare il più costoso al meno costoso. In questo calcolo, ho usato un tasso di interesse ragionevole, ma un equilibrio molto piccolo sul principio per la nota. La maggior parte dei proprietari di piccole imprese ottiene i loro veicoli commerciali più piccoli finanziati a quasi il 100% del prezzo di acquisto. In effetti, molto poco acconto. Così il costo del tasso di interesse per miglio è significativamente superiore a 10,31 centesimi per miglio.

L’assicurazione è un po ‘ diversa dalle altre. L’assicurazione è un acquisto del pacchetto e può includere una certa protezione di manutenzione. È possibile acquistare garanzie estese ecc. al momento dell’acquisto. È inoltre possibile acquistare opzioni di traino nel vostro premio annuale. Inoltre, molte politiche aziendali prevedono un numero massimo di miglia consentite nell’ambito del piano. Per questo esempio, mi aspetto circa 18.000 miglia di utilizzo sul camion cube, ma ho acquistato una politica di 20.000 miglia di un anno per essere sicuro. Il costo della politica è di $3.100 e include il traino di emergenza e la copertura del parabrezza. Il costo per miglio è calcolato come segue:

Costo della polizza assicurativa per un anno: $3.100
Numero previsto di miglia di utilizzo: 18.000
Costo per miglio: 17,22 centesimi per miglio

Avviso Ho diviso il costo dell’assicurazione per il numero previsto di miglia e non il massimo consentito dalla polizza. I costi fissi si basano sul numero stimato di miglia percorse. In questa situazione, sto stimando il costo per il prossimo periodo contabile e quindi devo stimare il numero previsto di miglia.

Licenze, tasse e costi di conformità cambiano di anno in anno. In particolare, la tassa di proprietà generalmente diminuisce con l’invecchiamento del bene e il valore del bene diminuisce. Quindi questo costo varia di anno in anno, ma devi pagare l’importo in dollari, non importa quante miglia guidate! Questa è la definizione di un costo fisso associato alle attività basate sul trasporto. Ai fini di questo articolo, ho dichiarato che il costo annuale per il periodo contabile coinvolto è $680. Il costo per miglio è ($680/18,000) 3,78 centesimi per miglio.

I costi fissi totali per questo autocarro cube durante il periodo contabile sono i seguenti:

Prezzo di acquisto (costo affondato) $ .2518
Interessi sul debito di acquisto .1031
Assicurazione (polizza annuale) .1722
Licenze, tasse & conformità .0378
Costi fissi totali per Miglio $ .5649

I costi fissi per un camion cubo sono circa 56,49 centesimi per miglio. Questo è normale per un camion funzionante di queste dimensioni. Per i vostri camion personali più piccoli, si sta cercando tra 37 centesimi e 43 centesimi per miglio per i costi fissi. Ora che abbiamo capito il calcolo dei costi fissi, passiamo ai costi variabili.

Costi variabili

Dall’alto, ho spiegato che i costi fissi sono spese pagate non importa quante miglia percorse nel periodo contabile. I costi variabili sono direttamente associati al numero effettivo di miglia percorse. Il costo variabile più comune è il carburante. Questa sezione spiega i costi variabili e i metodi per trasformare questi costi in costo per miglio per utilizzare il veicolo. Di seguito è riportato un breve elenco dei costi variabili più comuni:

  • Carburante – semplice e diretto, incasso totale per il riempimento diviso per il numero effettivo di miglia percorse.
  • Manutenzione a lungo termine-molte delle operazioni del camion richiedono una manutenzione continua per mantenerlo sicuro da usare ed efficiente nel suo funzionamento. Questi elementi sono simili a quello che io e te paghiamo per i nostri veicoli personali e includono:
  • Manutenzione regolare-cambi olio, filtri aria, lubrificanti, spazzole tergicristallo, lampadine e il lavaggio regolare e cera per proteggere il veicolo è richiesto. Per questo articolo, sto assumendo un cambio di sistema olio / filtro ogni 6.000 miglia. Lavaggio e cere si verificano ogni 1.500 miglia.
    • Pneumatici – aspettatevi circa 50.000 per un set; notare che il camion cubo sopra ha quattro nella parte posteriore e due in anticipo. È possibile estendere l’utilizzo del pneumatico a 70.000 miglia, ma ai fini di questo articolo, ho intenzione di utilizzare 50.000 miglia.
    • Freni-questi dipendono da diverse variabili, tipi di pneumatici, tipo di terreno si guida (città, autostrada, terreno pianeggiante, montagne), comportamento del conducente e non credere, disco, tamburo o freni ad aria.
    • Problemi di sospensione-un’auto tipica e un camion leggero supereranno le 100.000 miglia prima che il proprietario debba sostituire giunti sferici, tiranti, supporti di montaggio e montanti.
    • Sostituzione del sistema di scarico-spesso in funzione delle condizioni stradali e della qualità del sistema installato. La maggior parte dei sistemi durerà circa 75.000 miglia prima che il silenziatore, la coda e il tubo di scarico siano arrugginiti. Il convertitore catalitico di solito dura circa 120.000 miglia. Spesso questi sistemi possono durare più a lungo se le condizioni ambientali sono più asciutte e le strade percorse sono lisce con pochissimi detriti di roccia per danneggiare l’area del carro.
  • Pedaggi-per quelli di voi nella parte nord-orientale della nostra nazione, pedaggi sono abbastanza comuni. Per quelli nel Midwest e nel Sud, non è così comune avere pedaggi. Il costo dei pedaggi varierà da un’azienda all’altra e da un territorio geografico all’altro. Per questo articolo, assumerò alcuni pedaggi, ma sarà sul lato più leggero dello spettro dei costi per far funzionare il camion.

I costi variabili possono facilmente distorcere il costo per miglio da un periodo contabile all’altro. In che modo? Beh, immaginate di avere le gomme sostituite; tutti e sei. Questo correrà intorno 9 900. Se si limita il periodo di contabilità per un solo mese, e ha guidato circa 1500 miglia, il costo per miglio di guidare durante questo periodo aumenta di 60 centesimi per miglio (miles 900/1500 miglia guidate). Se estendi questo oltre le 18.000 miglia associate al periodo contabile annuale, il costo per miglio è di 5 centesimi per questo articolo. La chiave è quella di distribuire questo costo sull’intero chilometraggio previsto per questo articolo. ASPETTA, questo sembra essere un costo fisso, non è vero? La risposta è no. È ancora un costo variabile perché si incorrerà solo questo costo se si guida il veicolo. Nel write-up sulla manutenzione a lungo termine di cui sopra, ho identificato 50.000 miglia come il punto per l’acquisto di nuovi pneumatici. Ai fini dell’elemento pneumatico di manutenzione a lungo termine, il costo per miglio è di 1,8 centesimi. Nota come ho stimato questo costo e non è il costo effettivo per miglio. Potresti cambiare le gomme a 52.000 miglia e il costo diminuisce a 1,73 centesimi per miglio.

OK, con questo in mente, calcoliamo la parte dei costi variabili della formula.

Il carburante sarà il costo variabile più costoso nella formula. Molte variabili influenzano questo costo. Prezzo per gallone, quanto efficientemente il motore brucia il carburante, guida in città vs strade rurali e così via. Per motivi di convenienza in questo articolo, ho intenzione di utilizzare $3.32 (2016 i prezzi sono nella gamma $2.25) per gallone (OK, cents 3.319 centesimi come dice il cartello sulla strada) e il camion ottiene circa 14,4 miglia al gallone. Il costo per miglio è di 23.048 centesimi per miglio per il carburante .

Per dare un’idea del valore, se il numero effettivo di miglia per gallone dovesse salire a 14,9, il costo per miglio scenderebbe a 22,275 centesimi per miglio. Questo è un risparmio di .77 di un centesimo per miglio. Estrapola quel numero oltre 170.000 miglia e ottieni un differenziale di valore di $1.314. Così, tune-up può essere conveniente.

Si noti come la manutenzione a lungo termine ha diversi sotto-elementi? Ho illustrato il costo del pneumatico sopra, quindi il seguente programma costa tutti gli altri elementi oltre ai pneumatici:

Elemento Costo previsto previsto # di Miglia Costo per miglio
Pneumatici Tires 900 50.000 1.80 centesimi
Freni 480 40.000 1.20 Centesimi
Sospensione 1.350 105.000 1.29 Centesimi
Sistema di scarico 395 75.000.526 Centesimi (1/2 cent per miglio)
Convertitore catalitico 610 120.000 .508 Centesimi (1/2 cent per miglio)
Costo totale di manutenzione a lungo termine per miglio 5.324 centesimi per miglio

I costi di manutenzione regolari cambiano spesso a causa della frequenza di questo programma di manutenzione. Supponendo che qualcosa di ragionevole come olio e filtro aria cambia ogni 6.000 miglia, sostituendo le spazzole tergicristallo una volta all’anno, lavaggio e ceretta mensile e sostituendo un paio di lampadine bruciate ogni anno, si sta guardando intorno $363 annuale. Costo per miglio a 18.000 miglia: 2,02 centesimi per miglio.

Pedaggi-Ho intenzione di utilizzare annually 195 ogni anno oltre 18.000 miglia per un costo di 1,08 centesimi per miglio.

Totale costi variabili per il miglio è uguale a:

Carburante 23.048 centesimi/km
Manutenzione a Lungo Termine 5.234 centesimi/km
Manutenzione Regolare 2.02 centesimi/km
Pedaggi 1.08 centesimi/km
Totale Costi Variabili per Miglio: 31.382 centesimi/km

Formula Applicazione

all’inizio di questo articolo ho detto che il costo per miglio è una parte di due formula. La prima parte è la componente di costo fisso e la seconda parte è la componente di costo variabile. Si aggiungono questi due insieme. Per questo esempio, il costo per miglio per eseguire il camion cubo come mostrato nell’immagine è fisso ($.5649) più variabile ($.31382) o $.87872 per miglio. Sono 87.872 centesimi per miglio.

In questo esempio, ho utilizzato il numero stimato di miglia per calcolare i costi fissi e il numero effettivo di miglia per calcolare i costi variabili. Per semplificare, sia stimato che effettivo erano esattamente gli stessi. Questo non sarà il caso per voi. È necessario essere ragionevoli nelle miglia stimate di viaggio all’anno, se si sottovaluta, il costo effettivo per miglio (una volta terminato il periodo contabile) sarà inferiore al previsto e se si supera la stima, il costo effettivo per miglio sarà maggiore della proiezione.

La chiave è la sezione costi fissi. Non sai davvero il numero effettivo di miglia che guiderai fino al completamento del periodo contabile. La maggior parte delle persone usa questa formula in base al numero effettivo di miglia percorse, che funziona. Ma spesso, si utilizza questa formula per stimare i costi di trasporto in modo da poter prezzo la struttura tassa di servizio in modo appropriato. La chiave è di essere ragionevole nelle vostre stime in modo che il costo totale per miglio stimato sta per essere vicino al vostro costo effettivo per miglio alla fine del periodo contabile.

In realtà, non conoscerai il costo reale per miglio finché non smetti di usare il camion alla fine della sua vita utile (nel nostro esempio, nove anni). Una volta lì, si sommano tutti i costi e dividere per il numero totale di miglia guidate e si avrà il costo reale reale per miglio per guidare quel camion. Ma la ragione per cui fai questo esercizio è che hai bisogno di quella figura oggi prima di iniziare. Questo ti aiuta a valutare i costi di consegna e la struttura dei costi di servizio in modo appropriato. Non puoi aspettare che passino nove anni per capirlo.

Alcuni servizi di trasporto utilizzano un fattore di regolazione nel formato di fatturazione per compensare alcuni costi imprevisti. La forma più comune è un supplemento di carburante per coprire l’aumento dei costi del carburante. L’ho visto nei viaggi aerei, nei grandi servizi di consegna come il commercio interstatale o anche nel servizio di consegna dei materiali locali. L’ho anche visto nei servizi di rimozione dei rifiuti (rimozione dei detriti) per compensare i costi del carburante per i camion della spazzatura.

In precedenza ho affermato che è necessario essere ragionevoli nell’uso generale della formula.Questo calcolo è stato per un camion cubo, un livello inferiore uso personale camion come un F150 o un Dodge 1500 verrà eseguito nel 45 a 55 centesimi per miglio gamma. Camion più grandi come un camion della spazzatura o un camion di consegna mobili avrà un costo di oltre $1,25 per miglio. Se la tua formula ti dà un calcolo inferiore a 35 centesimi per miglio, allora qualcosa non va. L’unico modo per farlo è se hai acquistato un veicolo usato o hai valutato erroneamente il numero previsto di miglia per utilizzare il veicolo nel periodo contabile. Naturalmente più grande è il veicolo maggiore è il costo per miglio a causa dei costi del carburante e del prezzo di acquisto iniziale. Si noti come il carburante e il prezzo di acquisto iniziale sono i due driver di costo più significativi per il calcolo del costo per miglio.

Alcune note laterali di interesse:

  • La deduzione del tasso chilometraggio Internal Revenue Service è di 57,5 centesimi per miglio (tasso 2021). Naturalmente, se si utilizza un veicolo che è nuovo e soddisfa il livello di un camion di lavoro, la soluzione migliore è quella di utilizzare i costi effettivi come la detrazione al vostro ritorno.
  • Tieni traccia dei costi nel software di contabilità e mantieni la cronologia dei costi e dei problemi di manutenzione del veicolo in un foglio di calcolo.
  • Comunicare con la vostra compagnia di assicurazione su come mantenere basso il costo, notare come l’assicurazione è il terzo driver più significativo dei costi complessivi per far funzionare un veicolo.
  • Se ti capita di avere domande, contattami tramite la pagina “I miei servizi” nel piè di pagina qui sotto e sarò felice di aiutarti.

Sommario – Costo per miglio

Il costo per miglio per far funzionare un veicolo viene calcolato utilizzando una procedura in due fasi. Il primo passo è quello di determinare i costi fissi (quei costi si incorrerà non importa quante miglia si utilizzerà il veicolo). Dividere questi costi fissi per un numero stimato di miglia si utilizzerà il veicolo nel prossimo periodo contabile. I costi fissi tipici includono il prezzo di acquisto iniziale del veicolo, gli interessi sul debito per l’acquisto del veicolo, l’assicurazione e le licenze, le tasse e i costi di conformità. Determinare il costo per miglio per ogni singolo costo fisso. Quindi sommare i singoli costi per calcolare la componente finale dei costi fissi.

I costi variabili sono i costi sostenuti in base al numero di miglia percorse. Questi costi includono carburante, manutenzione a lungo e breve termine e pedaggi. Come nei costi fissi, determinare il costo per miglio individualmente come un singolo elemento pubblicitario e quindi aggiungerli insieme per i costi variabili totali per miglio.

Una volta calcolati i costi fissi per miglio e i costi variabili per miglio, è possibile aggiungere questi due costi sommati insieme per ottenere il costo totale per miglio per far funzionare il veicolo. Questo numero finale sarà vicino alla media di vita che effettivamente incorrerà. Agire sulla conoscenza.

Investimento di valore

Vuoi imparare come ottenere ritorni come questo?

Quindi scopri di più sugli investimenti di valore. Valore investire nel più semplice dei termini significa comprare basso e vendere alto. Il value investing è definito come un processo sistematico di acquisto di azioni di alta qualità a un prezzo di mercato sottovalutato quantificato dal valore intrinseco e giustificato tramite analisi finanziarie; quindi vendere il titolo in modo tempestivo al recupero dei prezzi di mercato.

Ci sono quattro principi chiave utilizzati con value investing. Ciascuno è richiesto. Loro sono:

  1. Riduzione del Rischio – Acquistare alta qualità stock;
  2. Valore Intrinseco – Le attività e le operazioni sono di buona qualità e performance;
  3. Analisi Finanziaria – Utilizzare core informazioni finanziarie, indici di business e gli indicatori di prestazioni chiave per creare un alto livello di fiducia che il recupero è solo una questione di tempo;
  4. Pazienza – per avere il tempo di lavoro per l’investitore.

Se sei interessato a saperne di più, vai alla pagina del programma di appartenenza nella sezione Value Investing nell’intestazione sopra.

Unisciti al value investing club e scopri di più sul value investing e su come puoi facilmente ottenere risultati simili con il tuo fondo di investimento. Al momento dell’adesione, riceverai il valore contabile Investing with Business Ratios, una guida di riferimento utilizzata con tutti i modelli decisionali creati. Ogni membro passa attraverso tre fasi distinte:

  1. Istruzione-Introduzione al valore investire insieme con la terminologia utilizzata sono spiegati. I principi chiave dell’investimento di valore sono trattati attraverso una serie di lezioni e tutorial.
  2. Sviluppo – Ai membri viene insegnato come vengono sviluppati i pool di investimenti imparando prima le metriche finanziarie e come leggere i rendiconti finanziari. Il membro utilizza quindi modelli esistenti per cogliere la comprensione di base dello sviluppo di trigger di acquisto/vendita per titoli di alta qualità.
  3. Sofisticazione – La maggior parte dei membri raggiunge questa fase di comprensione dopo circa sei mesi. Molti membri creano i propri pool di investimenti e condividono con gli altri le loro conoscenze. I membri vengono introdotti a tipi più sofisticati di investimenti e come usarli per ridurre il rischio e migliorare, tramite leva finanziaria, i rendimenti complessivi per i loro pool di investimenti di valore.

Ogni settimana, si riceve una e-mail con un aggiornamento completo sulle piscine. Seguire come il fondo di investimento cresce. Inizia a investire con fiducia da ciò che impari. Crea il tuo fondo e nel tempo accumula ricchezza. L’adesione dà diritto a quanto segue:

  • Lezioni sull’investimento di valore e sui principi coinvolti;
  • webinar gratuiti dell’autore a seguito delle lezioni;
  • diagrammi, Grafici, tutorial, modelli e risorse da utilizzare quando si crea la propria piscina;
  • Accesso alle piscine esistenti e i loro rispettivi modelli di dati con l’acquisto/vendita di trigger;
  • Seguire con il fondo di investimento e i suoi aggiornamenti settimanali;
  • White paper di indirizzamento finanziario principi e i metodi per l’interpretazione; E
  • Alcuni semplici consigli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.