Età, altezza e accento di Renee Zellweger:Statistiche e background dell’attrice

Renée Zellweger ha preso d’assalto la stagione dei premi 2020. Zellweger è 50 anni, in piedi a 5 ‘ 4 ” alto. La star ha portato a casa il premio per la migliore attrice ai SAG Awards, ai Golden Globe e ai Bafta quest’anno. Lei è nominato per la migliore attrice per gli Academy Awards, nonché.

Quando l’attrice 50enne ha accettato il suo premio ai Golden Globes, i fan sono stati colpiti dal suo forte accento meridionale durante il suo discorso.

Ha iniziato il suo discorso in quello che la maggior parte delle persone riconoscerebbe come il suo solito accento, l’accento che usa per i ruoli cinematografici; tuttavia, quando ha detto “Stai bene 17 anni dopo”, ha parlato con un accento texano. I fan sono andati su Twitter per parlare del cambiamento nel suo accento, ma il rappresentante di Zellweger ha detto a Page Six che usa sempre il suo “normale accento abituale” nelle interviste e ha sempre avuto un accento meridionale.

Zellweger è nata e cresciuta in Texas, quindi il suo accento è naturale per lei. Era una cheerleader, ginnasta, membro del team di discorso e membro del club dramma insieme a partecipare a calcio, pallacanestro, baseball e calcio, mentre al liceo. Dopo il liceo, ha frequentato l’Università del Texas a Austin, dove si è laureata con una laurea in inglese nel 1991. Un elettivo recitazione ha suscitato il suo interesse per la sua futura carriera.

Zellweger ha iniziato a recitare professionalmente nel 1992

Mentre era ancora al college, Zellweger è apparsa in film indipendenti e a basso budget e TV tra cui A Taste for Killing nel 1992 e Murder in the Heartland nel 1993. In seguito, è apparsa in Realtà Morsi e 8 secondi.

La sua carriera è decollata dopo essere stata nel film horror del 1994 Texas Chainsaw Massacre: The Next Generation al fianco di Matthew McConaughey. Anche se il film non ha fatto bene commercialmente, Variety Joe Leydon ha scritto che lei era ” la regina urlo più formidabile da quando Jamie Lee Curtis è andato legit.”

Nel 1996, Zellweger divenne un nome familiare dopo l’uscita di Jerry Maguire, e continuò ad apparire in film come Il diario di Bridget Jones e i suoi sequel, Cinderella Man, The Whole Truth e Judy.

È stata nominata per la migliore attrice agli Oscar Due volte

Prima di quest’anno, Zellweger ha vinto un Oscar. Nel 2004, ha ricevuto il premio come miglior attrice non protagonista per la sua performance in Cold Mountain. Prima del 2004, è stata nominata per la migliore attrice due volte.

Nel 2002, è stata nominata come miglior attrice per il suo lavoro nel diario di Bridget Jones, ed è stata nominata di nuovo nel 2003 per Chicago.

Finora quest’anno per la sua interpretazione in Judy, Zellweger ha portato a casa il Golden Globe per la migliore attrice in un film drammatico, gli Screen Actors Guild Awards per l’eccezionale interpretazione di un’attrice in un ruolo da protagonista e il British Academy Film Award per la migliore attrice cinematografica in un ruolo da protagonista. Lei è il favorito per portare a casa l’Oscar nella stessa categoria.

Prima di 2020, Zellweger ha preso una pausa di sei anni da Hollywood e dalla recitazione, che ha riconosciuto nel suo discorso di accettazione del Golden Globe.

Judy ha fatto domes 24 milioni a livello nazionale, e le recensioni per il film sono nel complesso miste. Tuttavia, la performance di Zellweger si è distinta nel film. Ha studiato Judy Garland prima di girare per il ruolo e ricreato gesti e inflessioni.

LEGGI IL PROSSIMO: Patrimonio netto di Adam Driver: 5 Fatti veloci che devi sapere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.