MENU

La risposta breve è costantemente. Pianoforti andare stonato non appena si inizia a giocare loro e se si sta praticando ogni giorno richiederà una manutenzione regolare. Ritocco il mio concerto quasi ogni giorno e porto in giro i miei strumenti di sintonizzazione, indipendentemente da dove vado. Mio padre Morton Estrin insiste sempre per avere un accordatore di pianoforte alle sue sessioni di registrazione toccando il pianoforte tra le riprese! Non c’è davvero fine a quanto è possibile sintonizzare il vostro pianoforte-pianoforti beneficiano di manutenzione regolare.

Ma siamo realistici, la maggior parte delle persone non sarà in grado di accordare i propri pianoforti ogni giorno. Mentre è possibile acquistare un martello tuning e un paio di cunei per ritoccare il pianoforte, tuning è qualcosa che generalmente si vuole lasciare ai professionisti. La buona notizia è che la maggior parte delle persone non dovrà accordare il proprio pianoforte ogni giorno – o anche ogni settimana.

C’è un vecchio detto tra gli accordatori di pianoforte, “Non puoi accordare un pianoforte stonato”, e per quanto strano possa sembrare, c’è del vero! Se un pianoforte non è stato sintonizzato in un tempo molto lungo può essere molto più difficile da ottenere di nuovo in sintonia. Ad esempio, se il pianoforte è sceso di tono, mentre si sintonizzano diverse sezioni del pianoforte, le sezioni precedentemente sintonizzate si spengono. Quindi la regola generale è che dovresti tenere il tuo pianoforte in sintonia il più possibile. Se si sintonizza il pianoforte abbastanza spesso si può ottenere davanti alla curva e l’accordatura dello strumento diventa molto stabile. Quindi non si salva mai rimandando una messa a punto.

Quanto dovresti accordare il tuo pianoforte dipende davvero da quanto lo suoni. Se si gioca di tanto in tanto si dovrebbe pensare di accordare il pianoforte almeno due volte l’anno a causa di cambiamenti climatici stagionali (calore di aria condizionata e aria condizionata torna al calore). Se si gioca un po ‘ di più si potrebbe desiderare di ottenere almeno 4 accordature di pianoforte all’anno. Se si pratica un grande affare si vuole ottenere il vostro pianoforte sintonizzato almeno ogni mese. Se il pianoforte viene utilizzato per le prestazioni o la registrazione, dovrebbe essere sintonizzato per ogni performance o sessione di registrazione.

Tieni presente che accordare un pianoforte non è come accordare altri strumenti, come ad esempio una chitarra. Certo, ognuno ha la capacità di farlo da soli, ma è veramente un lavoro meglio lasciare ai professionisti. Sono stato intorno pianoforti tutta la mia vita e mentre faccio eseguire ritocco lavoro sui miei pianoforti costantemente, un grande sintonizzatore otterrà un pianoforte a tenere più a lungo e sa come perfezionare il tono e il tocco che richiede anni per padroneggiare. Accordare un pianoforte è davvero un’abilità altamente sviluppata e il tecnico migliore che assumi meglio suonerà il tuo strumento.

Grazie ancora per esserti unito a me, [email protected] (949) 244-3729

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.