Quanta privacy e indipendenza dovrei dare al mio adolescente?

Dare ai tuoi adolescenti privacy e indipendenza

Di Kevin Hedrick, Vice President of Residential Services

Quando i bambini entrano nella loro adolescenza e iniziano a spingere via gli adulti, desiderando più indipendenza e privacy, può essere un difficile equilibrio per i genitori sapere come gestirlo. Dopo tutto noi come adulti piace anche la nostra indipendenza e un periodo di tempo per decomprimere. Quali cose devono essere considerate quando si permettono ai nostri figli di crescere nella loro indipendenza e nel rispetto della loro privacy?

È importante mostrare a mio figlio che rispetto la loro privacy?

Sì, se non sei preoccupato per la sicurezza del tuo bambino e credi che le cose sane stiano succedendo quando tuo figlio è in privato o si decomprime, allora sei in un buon posto e dovresti incoraggiare la loro indipendenza. Se si teme o si sospetta che le cose malsane possono essere in corso durante questi tempi privati si dovrebbe comunque rispettare la loro privacy, ma si dovrebbe informarsi circa i vostri sospetti. Rispettare la loro privacy manterrà intatta la fiducia. Informarsi sui sospetti perché li ami e spiegare il tuo ruolo amorevole a loro va bene. Tu sei il genitore e hanno la responsabilità di assicurare che siano sani e sicuri. Potrebbero non amare i sospetti, ma se sei trasparente e amorevole con loro potrebbero essere più accettanti. Questi sospetti e indagini dovrebbero rimanere su questioni di sicurezza. Se stai curiosando per informazioni personali solo per imparare ciò che piace a tuo figlio, potresti essere in una battaglia. Snooping può rompere la fiducia abbastanza rapidamente.

È sbagliato cercare la camera da letto di mio figlio?

Cercare la camera da letto di un bambino e il suo spazio personale potrebbe essere l’innesco di una grande esplosione perché gli adolescenti amano la loro privacy e desiderano ottenere l’indipendenza. Questa possibile esplosione non dovrebbe essere un deterrente da voi facendo il vostro lavoro come un genitore amorevole per aiutare il vostro bambino stare al sicuro. Se avete problemi di sicurezza su ciò che il vostro bambino può essere coinvolto con (sesso, droghe, alcol, pornografia…..) quindi hai la responsabilità di perseguire ulteriormente queste preoccupazioni. Una ricerca camera non può essere la prima cosa che fai. Vorrei suggerire una conversazione aperta con il vostro bambino sulle cose in corso nella loro vita, le preoccupazioni che hanno come un adolescente in crescita, come gestire quei fattori di stress, e quale ruolo vorrebbero per voi a giocare per aiutarli. Con gli adolescenti, questi dialoghi sono spesso volte più di un monologo. Questo è ancora un buon momento per far loro sentire da voi di nuovo che li ami, che Dio ti ha benedetto con la responsabilità impressionante di genitorialità loro, e che si vuole farlo in un modo che continuerà ad onorarlo.

Dopo queste conversazioni aperte e richieste se sei ancora preoccupato per ciò che tuo figlio potrebbe essere coinvolto e credi che tuo figlio potrebbe essere a rischio, allora credo che tu abbia il diritto e la responsabilità di controllare la stanza di tuo figlio. Ancora una volta, questo non dovrebbe essere per il gusto di snooping, ma focalizzata sulla sicurezza del vostro bambino.

L’adolescenza può essere difficile, ricordi? Versa nel cuore del tuo bambino. Dai al tuo bambino il tempo e l’attenzione necessari per mantenere aperte le linee di comunicazione. Pianifica i tuoi passi genitoriali e sii aperto a vedere la passeggiata che stanno facendo attraverso i loro occhi.

” Non ti ho comandato: sii forte e coraggioso? Non abbiate paura né scoraggiamento, poiché il Signore vostro Dio è con voi ovunque andiate ” – Giosuè 1: 9

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.