Quanti siti Web e blog sono su Internet?

Sapevi che il primo blog è stato creato nel 1994? Pensare a questo rispetto al mondo del blogging ora è mindblowing.

Allora, avevamo un paio di centinaia di blog e, al momento della scrittura, questo numero è salito alle stelle in modo esponenziale. Al contrario, il mondo dei blogging si è trasformato da oscuri blog personali a uno spazio per aziende di tutte le forme e dimensioni per creare post di blog 4000 ogni minuto.

La vera domanda è: quali sono le statistiche relative a siti web e blog in questo momento?

Quando inizialmente abbiamo scritto un post simile due anni fa, i dati erano sbalorditivi e scioccanti allo stesso tempo, e potresti sentirti lo stesso quando leggi tutto su di loro qui sotto.

In questo post, condivideremo le nostre scoperte attuali su siti Web e blog su Internet e esploreremo anche cosa significa per te e il tuo futuro come blogger.

Quanti siti web e blog sono online?

I blogger si stanno curiosamente chiedendo quanti blog sono sul web oggi. Questa curiosità è suscitato dalla vostra comprensione di ciò che significa per il vostro successo.

Poiché sappiamo che un nuovo post sul blog viene pubblicato ogni 0,5 secondi, gli esperti di blogging indicano che al momento della stesura di questo articolo, ci sono oltre 500 milioni di blog su 1,7 miliardi di siti web su Internet.

Secondo internetlivestats.com, 260000 posti furono postati per qualsiasi giorno dato.

E statista.com, che è una fonte ben nota per le statistiche tecnologiche, ha indicato che le statistiche del blog Tumblr sono aumentate significativamente da 350 milioni in 2017 a poco più di 480 milioni in 2020.

Che dire del numero di siti web su Internet?

Il numero di siti web su Internet cambia ogni singolo secondo. In questo momento, il numero effettivo di siti web online è 1,762,889,394, secondo Internetlivestats.com.

E quel numero continua a cambiare ogni secondo da 10 a 15. E ad eccezione di 2016 e 2017, il numero di siti Web è costantemente in aumento.

Guarda questa emozionante traiettoria.

Internet Live Stats è un’ottima fonte di informazioni e fornisce anche un tracker live di siti Web sul loro sito e altre statistiche interessanti.

E mentre non possiamo dire con certezza il motivo del declino dei siti web nel 2016/2017, possiamo fare alcune deduzioni.

Il primo è che l’assorbimento di WordPress era aumentato significativamente intorno a questo periodo.

Perché WordPress è la migliore piattaforma per i blog

Non sorprenderti quando ti diciamo che WordPress attualmente alimenta il 35,8% di Internet, seguito da Joomla, con circa il 2% della quota di mercato.

È senza dubbio il sito di gestione dei contenuti più potente al mondo per i seguenti motivi:

  • Fornisce una piattaforma user-friendly, gratuita e facile da implementare.
  • Stracolmo di strumenti SEO
  • Personalizzato per mobile
  • Nessuna capacità di codifica necessaria in quanto è così facile da personalizzare

E questo è senza dubbio un fattore significativo sul motivo per cui ci sono 76,5 milioni wordpress.com blog.

Se ti stavi chiedendo, ecco come WordPress si confronta con altri siti di blogging.

È miglia avanti con Joomla che alimenta 2.3% dei blog su Internet, Shopify che alimenta 2.1% e blogger a 0.9%.

E mentre blogger ha pubblicato le statistiche sul numero di blog nel 2002, siamo riusciti a vedere che poco più di 72 milioni di persone visitano blogger ogni mese.

Mentre WordPress riceve poco più di 163 milioni di visitatori unici. La tua ipotesi è buono come il nostro se si considera che blogger può avere un paio di milioni di blog al momento.

Prendi in considerazione altre statistiche di blogging

Mentre ci sono quasi 1,8 miliardi di siti Web e blog online, questi numeri non sono esattamente utili a te come blogger.

Devi guardare questi dati insieme ad altre statistiche sulle varie piattaforme.

Queste sono alcune altre statistiche di WordPress che ti saranno utili come blogger:

  • Oltre 409 milioni di persone visualizzano più di 20 miliardi di pagine ogni mese.
  • Gli utenti producono circa 70 milioni di nuovi post e 77 milioni di nuovi commenti ogni mese.

Queste sono statistiche vitali che ti danno un’idea del potenziale coinvolgimento che puoi ottenere attraverso gli utenti della piattaforma.

Potresti anche prendere in considerazione queste impressionanti statistiche condivise da optinmonster:

  • I blogger che scrivono articoli di 2.000 parole o più hanno molte più probabilità di avere più visitatori del sito
  • Il 36% dei lettori preferisce titoli basati su elenchi.
  • I blog sono la 5a fonte più affidabile per la raccolta di informazioni online.
  • Il 77% degli utenti di Internet legge i blog
  • I marketer che blog hanno 13 volte più probabilità di vedere un aumento delle entrate

Se ti piacerebbe guardare le statistiche di blogging ancora più eccitanti, controlla il post completo su getcodeless.com.

In che modo questi numeri ti influenzeranno come blogger?

In molti ambienti, le persone si scoraggiano dalle enormi quantità di blog e siti web, pensando che non otterranno l’esposizione di cui hanno bisogno per un blog di successo a causa della sovrasaturazione. In generale, un grande gruppo di siti web e blog sono inattivi su Internet.

Guardando le statistiche nella sezione precedente, puoi vedere che c’è un gran numero di persone che si fidano ancora dei blog per le loro informazioni e quasi il 77% di Internet legge i blog. Queste sono grandi statistiche in quanto aiutano a capire è necessario concentrarsi su aspetti che sono nel vostro controllo.

Ecco le cose su cui puoi concentrarti che garantiranno più esposizione per il tuo blog:

  1. Ricorda il contenuto è il re – Dal momento che sai che la maggior parte degli utenti è su WordPress e gestisci un blog WordPress, è sotto il tuo controllo quanto materiale crei e la qualità di quel contenuto. Considera che dovresti mirare a coinvolgere le persone sulla tua pagina in modo che possano iscriversi alle tue liste di posta elettronica e anche che continuino a tornare per i tuoi suggerimenti e consigli. Utilizzare una varietà di stili di contenuto, ma tenere a mente che listicles stanno dando risultati positivi in questo momento.
  2. Network with other bloggers-mentre altri blogger nella tua nicchia potrebbero essere la tua concorrenza, dovresti cambiare la tua prospettiva su questo aspetto e considerare che il networking può aiutarti a ottenere più esposizione l’uno all’altro pubblico. È probabile che si chiedessero anche di utilizzare le innumerevoli statistiche di blogging disponibili per costruire il loro blog.

Ora che abbiamo una buona comprensione dello stato del blogging da un punto di vista statistico, consideriamo lo spazio internet.

Come sfruttare il traffico Internet per il tuo blog

Secondo millforbusiness.com, hanno notato che 85% di tutti i siti web non sono attivi. Invece, la maggior parte di loro sono domini parcheggiati e hanno di conseguenza distorto i dati.

La statistica di cui sopra significa 10-15% dei siti web a livello globale sono attivi.

E del 10-15% dei siti web attivi, alcuni giocatori dominanti includono Google, Amazon, Microsoft e Facebook. Queste sono le principali società di archiviazione online e memorizzano almeno 1.200 petabyte. Ad esempio, significa che queste aziende potrebbero contenere dati sufficienti per 400 trilioni di canzoni. Tuttavia, la probabilità che Internet esaurisca lo spazio dipende solo dalle capacità hardware.

Quindi vale sempre la pena ricordare che il tuo blog è parte di un universo più grande di internet in una rete condivisa di altri utenti. E ogni anno, la base di utenti cresce in modo significativo.

Più di 4,5 miliardi di persone hanno utilizzato Internet all’inizio del 2020, mentre gli utenti dei social media superano i 3,8 miliardi.

Circa il 60% della popolazione mondiale è già online e le ultime tendenze mostrano che più della metà della popolazione totale mondiale utilizzerà presto i social media.

E consideriamo anche quanto rapidamente la popolazione mobile degli utenti di Internet si sta espandendo.

Fonte: Data Portal

Mentre queste statistiche sono affascinanti, questo è vero – aiuta sempre a capire come avrà un impatto sul tuo blog.

Ad esempio, poiché il traffico mobile continua a crescere di anno in anno, il tuo blog deve essere ottimizzato per i dispositivi mobili. E come varie parti del mondo si connettono digitalmente, così anche il tuo pubblico aumenta. Considera come puoi invitare utenti di tutti i ceti sociali a partecipare e interagire con i tuoi contenuti.

In definitiva, questi punti dati ti aiuteranno a mantenere il tuo blog sostenibile attraverso utili strumenti di monetizzazione.

Opportunità per monetizzare il tuo blog

Questa è davvero la domanda secolare, come fanno così tanti blogger a guadagnarsi da vivere online. In molti modi, i blogger avevano più comodo in termini di traffico organico nelle prime fasi di Internet. Nel corso del tempo e dei miglioramenti tecnologici, la popolazione di utenti di Internet è aumentata in modo significativo a oltre 4,54 miliardi di utenti.

E mentre non avrai il lusso del traffico organico come nuovo blogger, il tuo potenziale pubblico continua a crescere su Internet.

È sempre interessante capire come i blogger attualmente guadagnano un reddito dal blogging.

Ecco i cinque modi principali:

  • Marketing di affiliazione
  • Email marketing
  • Prodotti digitali
  • Entrate pubblicitarie da Media.net e Adwords
  • Post sponsorizzati

È una buona idea pensare sempre alle entrate del tuo blog e pianificare questo in quanto potrebbe richiedere alcuni anni per costruire un sito che genera entrate.

Conoscere siti web di successo

Ci sono così tanti siti web su Internet; non ti biasimiamo per chiederti quali sono le maggiori entrate. E, naturalmente, sono società quotate in borsa, quindi queste statistiche sono liberamente disponibili, ma siamo anche riusciti a reperire alcune interessanti entrate “al secondo”.

diamo un’occhiata a questi siti web statistiche reddituali trovato a incomediarycom:

Nome del Sito

Entrate(annuale)

Ogni Secondo

Amazon

$34,204,000,000

$1,084

Google

$29,321,000,000

eBay

$9,156,000,000

Yahoo!

$6,324,000,000

Alibaba

$5,557,600,000

Expedia, Inc.

$3,348,000,000

Priceline

$3,072,240,000

AOL

$2,417,000,000

NetFlix

$2,160,000,000

$2,000,000,000

Baidu

$1,199,000,000

E si va a dimostrare che Amazon è in testa al gruppo, e con oltre 2 miliardi di visitatori del sito web a febbraio 2020, non è una sorpresa.

Quanto fanno Amazon, Google e Facebook?

Con così tanto parlare di monetizzazione e fare soldi online, si rischia curioso quanto alcuni dei migliori siti web e blog fanno su base annuale o giornaliera. Poiché la maggior parte di queste grandi aziende di media ed e-commerce sono quotate in borsa, possiamo avere una buona idea dei numeri di vendita e di quanta attività stanno effettivamente spingendo attraverso il loro sito.

Invece di cercare i rapporti finanziari più recenti, possiamo in realtà solo fare riferimento ad alcuni altri siti web e blog che hanno già fatto la maggior parte del lavoro per noi. In questo caso, IncomeDiary compilato e disposto le seguenti statistiche da alcuni dei più riconosciuti e utilizzati da siti su Internet oggi. Questo è quanto denaro top siti web come Amazon, eBay, e Facebook stanno facendo all’anno, poi suddiviso in un solo secondo!

  1. Amazon – $34,204,000,000, che viene fuori a $1,084 al secondo
  2. Google – $29,321,000,000, che viene fuori a $929 al secondo
  3. eBay – $9,156,000,000, che viene fuori a $290 al secondo
  4. Yahoo! – $6,324,000,000, che esce a $200 al secondo
  5. Alibaba-Alibaba 5,557,600,000, che esce a $176 al secondo
  6. Expedia, Inc. – $3,348,000,000, che viene fuori a $106 al secondo
  7. Priceline – $3,072,240,000, che viene fuori a $97 al secondo
  8. AOL – $2,417,000,000, che viene fuori a $77 al secondo
  9. NetFlix – $2,160,000,000, che viene fuori a $68 al secondo
  10. Facebook – $2,000,000,000, che viene fuori a $63 al secondo

Amazon apre la strada, con più di $34 miliardi di fatturato/vendite per anno, mentre la rottura che fino a più di $1.000 al secondo in guadagni. Provate a immaginare quanti soldi sarebbero persi se ci sito era giù per pochi minuti!

Considerazioni finali sul mondo del Blogging e Voi

Quanti siti web e blog sono su Internet è una domanda comune per i blogger di tutti i ceti sociali.

Tuttavia, è bello conoscere la risposta a questa domanda, ma considerare sempre se altri punti dati più utili ti aiuteranno a dare un senso al blogging come fonte di reddito.

Un ottimo consiglio è quello di guardare i fattori di coinvolgimento come il numero di utenti che stanno leggendo i blog, la frequenza media di rimbalzo, e il tempo impiegato per varie nicchie.

E per mantenere la tua ispirazione e fornire un contesto, è utile capire i migliori siti Web e quanto bene stanno facendo.

Speriamo sinceramente che queste informazioni siano state utili per comprendere l’analisi del blogging e cosa può fare per te.

Se avete domande su quanti siti web e blog sono su Internet, o volete imparare come avviare un blog di tuo, si prega di procedere all’ultima sezione qui sotto.

Come avviare un blog nei prossimi 10 minuti

Con così tanto parlare di quanti siti web e blog ci sono su internet, sono sicuro che ti piacerebbe iniziare uno dei tuoi pure. Il modo migliore per iniziare is è quello di iniziare davvero! Sono personalmente entusiasta del processo, dal momento che è per questo che ho creato questa risorsa in primo luogo — per rendere più facile per chiunque di andare a vivere con un blog di loro in pochi minuti di tempo.

In realtà è ancora più facile di così. Grazie alla nostra partnership con Bluehost, siamo in grado non solo di offrire il 60% di sconto sui loro pacchetti di web hosting (che costa solo pochi centesimi al giorno), ma possiamo anche offrire un dominio gratuito a chiunque inizi un blog da questo link di riferimento. Bluehost è uno dei nomi più rispettati nel web hosting e offre anche l’installazione di WordPress con un solo clic, il che significa che non dovrai nemmeno fare nulla dopo la firma. WordPress sarà già impostato e pronto per l’uso.

Avvio di un sito web o blog è estremamente facile. Se è possibile scrivere una e-mail o sapere come utilizzare Microsoft Word, si sono più che qualificati per iniziare a blogging.

Assicurati di fare clic sull’immagine qui sopra, o semplicemente vai alla nostra pagina principale all’indirizzo blogging.org e cammina attraverso il nostro semplice processo passo-passo. Non dimenticate di inviarmi una e-mail quando si ottiene il tuo blog dal vivo in modo che io possa check it out!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.